Fu la prima isola della laguna ad essere popolata. Qui si può visitare la cattedrale di Santa Maria Assunta, che fu costruita intorno all’anno 1000 e che presenta, nella parete dell’ingresso principale, un mosaico in stile bizantino di grandi dimensioni del Giudizio Universale

La chiesa di Santa Fosca, li adiacente, risale al XII secolo ed è un raro esempio di chiesa a croce greca, sintomo del dominio culturale bizantino che Venezia subì fra il IX e il XII secolo.

Nella piazza centrale si trova il cosiddetto trono di Attila, un enorme seggio in pietra più probabilmente riservato ai magistrati incaricati di amministrare la giustizia.

Il Ponte del Diavolo, che scavalca un canale interno, conserva la originale forma priva di parapetti, tradizionale di tutti i ponti veneziani.