La Direzione raccomanda ai Signori ospiti l’osservanza delle seguenti norme di reciproca cortesia, al fine di assicurare a tutti un soggiorno tranquillo e confortevole.

L’entrata in campeggio comporta l’integrale accettazione del presente regolamento. Il Regolamento è parte integrante delle Condizioni Generali.

1. CHECK-IN

Per soggiornare è obbligatoria la registrazione. Tutti gli ospiti sono tenuti, all’arrivo, a consegnare un documento di identità valido per le registrazioni di legge e ad indossare il braccialetto di riconoscimento. Viene rilasciato un camping-pass personale e non cedibile, che va restituito alla partenza unitamente al braccialetto (penale di € 10 per ogni pass/braccialetto non reso). La carta ACSI o altre Camping Card non sostituiscono in nessun caso il documento d’identità. I possessori di tali carte sono tenuti, come gli altri ospiti, a esibire i documenti al check-in e a lasciarli il tempo necessario per completare la registrazione. In caso contrario non potranno accedere al campeggio.

2. VISITATORI

Le persone che desiderano fare visita ai nostri ospiti, familiari o amici, devono sempre consegnare un documento all’entrata, indossare il braccialetto per i visitatori, lasciare l’auto nel parcheggio esterno, e pagare la regolare tariffa in caso di permanenza superiore a 1 ora. Le visite sono ammesse dalle 08:00 alle 22:00, dopo tale ora i visitatori giornalieri dovranno lasciare il campeggio e non sono più consentite visite.

3. MINORENNI

I minorenni dovranno essere accompagnati per tutta la durata del soggiorno dai genitori o da un maggiorenne che ne sia legalmente responsabile.
Gli adulti sono direttamente responsabili del comportamento dei propri minori e devono prestare attenzione che la loro vivacità non rechi disturbo agli altri ospiti.

4. ORARI DEL RIPOSO E TRAFFICO VEICOLARE

Riposo pomeridiano: dalle ore 13:00 alle ore 15:00
Riposo notturno dalle ore 23:30 alle ore 08:00
Durante gli orari di riposo le entrate sono chiuse per gli autoveicoli. Le motociclette possono entrare e uscire dal campeggio solo a motore spento. Va osservato il silenzio e la quiete di tutti, sia in campeggio che nelle immediate vicinanze e sulla spiaggia, è vietato circolare con monopattini e biciclette. I genitori sono tenuti a verificare il rispetto del silenzio da parte dei propri figli. La Direzione si riserva di modificare tali orari in caso di necessità.

5. OCCUPAZIONE DELLA PIAZZOLA O UNITÀ’ ABITATIVA

La piazzola viene scelta dagli Ospiti quando possibile, altrimenti assegnata dal personale della Reception. Gli ospiti devono attenersi alle disposizioni della Direzione, in particolare per quanto riguarda il parcheggio dei mezzi e dell’attrezzatura nei limiti della propria piazzola, adeguata al tipo di equipaggiamento.
In caso di affitto di unità abitative, alla consegna della chiave gli ospiti diventano responsabili della struttura e delle attrezzature con essa in dotazione. Sono invitati a controllarne lo stato alla consegna e comunicare alla Direzione eventuali imperfezioni. Eventuali rotture o mancanze riscontrate alla partenza, causate per disattenzione all’alloggio e al suo arredamento, saranno a carico dell’ospite.

6. CURA DEL SUOLO E DELL’AMBIENTE

Si chiede ai gentili ospiti di aiutarci a salvaguardare il manto erboso, evitando di stendere teli in plastica sotto a tende, tendalini e verande, che non lasciano traspirare il suolo, non scavare buche o solchi nelle piazzole. Si prega di avere la massima cura delle piante e delle attrezzature del campeggio.

Presso i servizi igienici sono presenti isole per la raccolta differenziata dei rifiuti:

  • colore giallo per la raccolta della carta
  • colore blu per la raccolta di plastica, vetro e latta
  • colore marrone per la raccolta dei rifiuti umidi
  • colore celeste per la raccolta dei rifiuti secchi non riciclabili

Al fine di evitare inutili sprechi d’acqua e garantire il servizio 24/7, l’acqua calda del campeggio è regolata da gettoni. Un gettone garantisce 30 lt. L’aria condizionata nelle mobile homes è inclusa nel costo dell’alloggio per 6 ore al giorno. E’ possibile aggiungere ore ricaricando a pagamento la clima-card presso la reception.

7. PULIZIA

Il Camping Parco Capraro tiene molto alla pulizia e alla cura, e chiede ai gentili ospiti di collaborare al suo mantenimento, per assicurare a tutti un piacevole luogo di vacanza.
È vietato gettare a terra carte, mozziconi di sigarette e gomme da masticare, le deiezioni dei propri animali vanno raccolte con appositi sacchettini e gettate nei raccoglitori dei rifiuti secchi.

8. ALLACCIAMENTI ELETTRICI

La rete elettrica garantisce una fornitura di 8 A in piazzola, calcolata sui consumi di apparecchi elettrici a basso assorbimento. È vietato allacciarsi con apparecchi come lavatrici, piastre per cucinare e fornelli, scalda acqua e stufe. Eventuali danni causati da un uso improprio dell’impianto elettrico saranno imputati al responsabile.

9. SPIAGGIA

Al fine di mantenere un buon rapporto con il Consorzio, i gentili Ospiti che desiderano usufruire della spiaggia libera sono pregati di evitare di sdraiarsi troppo a ridosso della prima fila di lettini e ombrelloni. L’ombrellone e i lettini privati sono vietati nella zona della battigia davanti agli stabilimenti balneari.
Si ricorda che è vietato fare il bagno con mare agitato, durante i temporali, di notte e spingersi al largo oltre le boe di segnalazione del limite di sicurezza.
Si sconsiglia la balneazione quando, per assenza di sorveglianza, sono issate le bandiere rosse. Invitiamo gli Ospiti ad attenersi ai consigli dei bagnini.
I cani possono passeggiare sulla passerella pedonale, ma non possono sostare né entrare in acqua all’infuori delle zone segnalate con delibera comunale.

10. OBBLIGHI E DIVIETI

  • Nei servizi igienici, lavandini e lavabi servono agli usi specifici indicati sui cartelli.
  • I serbatoi estraibili della toilette di camper e roulotte vanno svuotati negli appositi WC chimici, mentre sono identificate due piazzole di scarico per i serbatoi fissi.
  • Non possono essere accesi fuochi nel campeggio, nelle zone adiacenti e sulla spiaggia. Sono vietati i barbecue a legna, a carbonella ed elettrici. Sono consentiti solamente i barbecue a gas.
  • È vietato qualsiasi tipo di scarico nelle caditoie delle stradine ad uso raccolta acqua piovana.
  • Non sono permessi apparecchi radio o suonare strumenti musicali in qualsiasi momento della giornata. È ammesso l’uso della televisione purché il suo volume non sia percepito all’esterno dell’unità abitativa.
  • Non è consentito giocare a calcio o praticare sport all’infuori dei campetti sportivi.
  • Non è consentito fissare agli alberi teloni di copertura di alcun tipo o cavi stendibiancheria.

In particolare è vietato:

  • Fumare all’interno delle unità abitative, dei servizi igienici e dei locali pubblici in tutto il campeggio, in ottemperanza all’art. 51 della legge n. 3/2003.
  • Far entrare in campeggio persone non registrate (pena la denuncia per violazione di domicilio come da art. 614 del codice penale).
  • Fare schiamazzi durante le ore di riposo pomeridiano e notturno sia in campeggio che nelle immediate vicinanze e sulla spiaggia.

11. SERVIZI IGIENICI

I servizi igienici centralizzati vengono aperti in base alle presenze ad insindacabile giudizio della Direzione. I gentili Ospiti sono invitati ad informarsi preventivamente sulle date di apertura per la scelta della loro piazzola.

12. CUSTODIA VALORI E OGGETTI SMARRITI

I gentili Ospiti che rinvengono oggetti smarriti nei luoghi pubblici all’interno del campeggio o nelle immediate vicinanze sono pregati di consegnarli presso la reception.
Il campeggio è controllato in permanenza. Si consiglia tuttavia di fare attenzione agli effetti personali e di adottare le dovute precauzioni. Non lasciare incustoditi all’interno dei caravans, delle tende o delle unità abitative denaro e oggetti preziosi. E’ possibile depositare in custodia a titolo gratuito denaro e documenti presso la reception.
Si consiglia di non lasciare oggetti di valore in automobile.
La Direzione declina ogni responsabilità per perdite, smarrimenti, furti, calamità, disordini, incidenti o danni causati da forza maggiore.

13. PARTENZA

Alla partenza si pregano i gentili Ospiti di lasciare la piazzola o l’unità abitativa pulita ed in ordine. Per evitare possibili attese il giorno della partenza, si consiglia di chiudere il conto il giorno prima saldando gli eventuali extra e l’imposta di soggiorno. Ciò è richiesto anche per gli ospiti delle agenzie viaggio. Le prenotazioni vanno saldate il giorno d’arrivo.
La cassa segue gli orari: 08:00 – 12:30 e 15:00 – 18:00.
I pagamenti sono ammessi in contanti (entro i limiti di legge), con Bancomat e Carte di credito (MasterCard, Maestro, Visa, Postepay, CartaSi). Non si accettano assegni né Traveller’s Cheques. Alla partenza vanno restituiti tutti i braccialetti e il camping-pass (penale di € 10 per ogni pass/braccialetto non reso) e si ritirano i documenti di identità.

Tutte le sopracitate norme sono inappellabili. Il personale del campeggio è autorizzato a farle rispettare e la Direzione si riserva il diritto di allontanare immediatamente gli ospiti il cui comportamento, a suo giudizio, disturbi la quiete degli altri ospiti o contravvenga alle suddette norme.